Gita Piazzola sul Brenta (PD)

INTERNATIONAL POLICE ASSOCIATION
Associazione Internazionale di Polizia
NGO in Consultative (Special) Status with the Economic and Social Council of the United Nations; in Consultative Status with the Council of Europe, the Organization of American States and UNESCO
SEZIONE ITALIANA – XXIIª DELEGAZIONE TRENTINO
COMITATO LOCALE “FIEMME E FASSA”
Via Venezia nr. 28 – Tel. 3383094634 – Fax 0462 /501969
Codice fiscale 91014420227
www.ipafiemmefassa.org. – E-Mail: ipafiemmefassa@libero.it
38037 PREDAZZO (TN)

Cari soci, unitamente agli amici dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Predazzo, abbiamo il piacere di proporre un’interessante gita a
PIAZZOLA SUL BRENTA (PD)

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019

PROGRAMMA DI VIAGGIO:
Ore 06.30: partenza da Predazzo – Stazione Autocorriere, per i partecipanti provenienti da Valle di Fassa – Predazzo – Ziano di Fiemme e Panchià;
Ore 06.50: partenza da Cavalese – Piazza dei Francescani – per i partecipanti provenienti da Tesero, Cavalese e paesi limitrofi.
Ore 10.30 circa: Arrivo a Piazzola sul Brenta, incontro con la guida e visita guidata (esterno/interno) alla Villa Contarini, struttura risalente al sec. XVI, che rappresenta uno di quei celebri esempi di dimora patrizia che ha contribuito a creare la cosiddetta “civiltà della villa veneta”. E’ noto, infatti, che tali ambienti, edificati e pensati da architetti di grande spessore culturale, inglobavano diversi piani di fruizione: furono sedi di rappresentanza, in particolare per celebrare i fasti della Repubblica Serenissima e delle famiglie nobili a lei fedeli, luoghi decorati ad arte per feste e conviti intellettuali, ma anche avamposti per il governo del territorio ai fini dello sviluppo della prima imprenditoria agricola ed industriale.

Ore 13,00 / 13.30: pranzo presso il Ristorante – Pizzeria “ADA” a Camisano Vicentino (VI), via Torrossa n. 6, con menù principale a base di pesce. Per coloro che non gradiscono il pesce, previa comunicazione all’atto dell’iscrizione, sarà disponibile un menù a base di carne. Il menù comprende anche: vino della casa, acqua e dolce.

Ore 16,00 circa: al termine del pranzo, partenza per il rientro a casa.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: €uro 60,00 a persona per un numero minimo di 35 partecipanti. La quota potrebbe subire delle variazioni in aumento (causa l’incidere in maniera preponderante del costo del noleggio pullman) nel caso in cui non si dovesse raggiungere la quota di 35 partecipanti.
LA QUOTA COMPRENDE:
• Viaggio in pullman GT andata e ritorno;
• Ingresso e visita guidata alla Villa Contarini; • Pranzo presso il ristorante come sopra descritto.
LA QUOTA NON COMPRENDE:
• Tutto quanto non espressamente previsto nella voce “la quota comprende”.
Per esigenze organizzative, le iscrizione, che saranno chiuse al raggiungimento di un numero massimo di 50 partecipanti, dovranno pervenire inderogabilmente entro e non oltre il 09 settembre ad uno dei sottoelencati componenti i rispettivi
Direttivi:
I.P.A. “FIEMME E FASSA” ASSOCIAZIONE CARABINIERI

  • Rosario Giuliani: cell. 3383094634 – Angelo Dalla Libera: cell. 3476939449
  • Giovanni Guida : cell. 3472400684
  • Massimo Melis : cell. 3463113091
  • Paolo Vaia : cell. 3393456059 – Raffaele Dei Tos : cell. 3470601926
    Le prenotazioni dovranno essere accompagnate dal saldo della quota di partecipazione da versare preferibilmente con bonifico bancario intestato a:
    • Comitato Locale I.P.A. “Fiemme e Fassa”
    • IBAN: IT63G0818435280000000087833
    • Causale: “Saldo gita a Piazzola sul Brenta”.
    N.B.: IL VERSAMENTO DELLA QUOTA DOVRA’ ESSERE EFFETTUATTO
    SUCCESSIVAMENTE ALLA CONFERMA DELLA DISPONIBILITA’ DEI
    POSTI.

Festa del Socio 2019

Si è svolta anche questo anno, il 21 luglio,  la consueta festa del socio che ha visto partecipare numerosi iscritti con i loro familiari.

La giornata si è svolta presso il centro attrezzato di Masi di Cavalese, dato che come noto, la nostra baita in Valgrana era irraggiungibile a causa della tempesta Vaia.

Il tutto si è svolto nella migliore atmosfera con ottimi piatti, molto apprezzati,  cucinati dai Soci; a termine si è svolta una lotteria di  che ha visto assegnate tra gli altri, un delizioso speack.

9° MOTORADUNO 13-16 giugno 2019

Anche questa bellissima edizione è andata in archivio!!!!!
Due splendide giornate, con ottime condizioni metereologiche e i positivi apprezzamenti espressi da partecipanti e non, hanno premiato la determinazione e l’impegno profuso dal Direttivo nell’organizzare della 9ᵃ edizione dell’oramai mitico motoraduno I.P.A. denominato: “In tour nel cuore delle Dolomiti”.
Consci dell’esperienza maturata nel corso delle edizioni precedenti, siamo riusciti a contenere le iscrizioni entro i limiti di capienza dell’albergo Panorama di Panchià (TN), oramai storica sede per i nostri incontri, sinonimo di affidabilità e familiare accoglienza dei radunisti: Infatti, anche quest’anno Donata, Mauro e Diego sono stati dei fantastici padroni di casa.

Il Gruppo quasi al completo
staff Albergo Panorama
Piazza SS Giacomo e Damiano. Predazzo

Con la partenza dalla piazza di Predazzo alla presenza delle Autorità Civili e militari, la carovana si sposta alla volta di Cavalese, Pietralba, lago di Carezza, Castelrotto, Passo Pinei dove presso l’albergo Pinei abbiamo gustato un’ottimo pranzo. Rientro a Panchià per Ortisei, Passo Sella, Canazei.

I nostri amici Slovacchi Hotel Pinei

Il giorno seguente sempre dalla piazza di Predazzo si svolta verso Passo Rolle per poi arrivare a Passo Valles, Passo Fedaia e infine Arabba, Hotel Pordoi fam.Furgler dove abbiamo consumato un’ottimo e abbondante pasto. Qui abbiamo trovato una gradita sospresa, degli amici Spagnoli soci I.P.A., aggregatosi alla carovana, ci hanno onorato con un pensiero della loro delegazione. Dopo la foto di rito tutti in sella per raggiungere Panchià, attraverso Passo Pordoi.

Passo Rolle
Lago di Fedaia
I nostri amici Spagnoli che sono venuti a salutarci

La sera del 15 grande festa, cena di Gala, per tutti i partecipanti e per tutto lo staff. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno seguito in questa avventura, in primis Mauro, che da incoscente ha voluto iniziare questa avventura con noi poi i motociclisti della Polizia di Stato del Distaccamento Stradale di Predazzo i motociclisti della staffetta che hanno collaborato con gli agenti e Faliero Favilla, nostro socio I.P.A., che da sempre ci allieta la serata conclusiva con la sua musica.

I nostri amici di sala e della cucina con lo chef Nicola
La torta
Il nostro musicista Faliero
Un’ aperitivo prima della Cena di Gala
e arrivederci al 2020